Pagine

lunedì 30 maggio 2011

C'è un tempo

Oggi più che mai sento mie queste parole, nelle quali ho sempre trovato conforto.

Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo.
C'è un tempo per nascere e un tempo per morire,
un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.
Un tempo per uccidere e un tempo per guarire,
un tempo per demolire e un tempo per costruire.
Un tempo per piangere e un tempo per ridere,
un tempo per gemere e un tempo per ballare.
Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli,
un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci.
Un tempo per cercare e un tempo per perdere,
un tempo per serbare e un tempo per buttar via.
Un tempo per stracciare e un tempo per cucire,
un tempo per tacere e un tempo per parlare.
Un tempo per amare e un tempo per odiare,
un tempo per la guerra e un tempo per la pace.
(QO 3, 1-8)

Sì, oggi che ho sentito lontana un'amica che invece un tempo era vicina.
Oggi che ho sentito il vento cambiar rotta.
Oggi che ho ricevuto una splendida notizia attesa.
Oggi che festeggio 11 anni di vita condivisa con la mia dolce metà.


1 pensierini:

piccole felicità ha detto...

Sono parole splendide, è vero...

(((♥)))

11 è un numero bellissimo... e tutto il bene che avete avuto e vi siete dati finora è stato solo l'inizio!

Posta un commento